Fascisti a difesa di fascisti

Erano 180 gli uomini schierati intorno ai diversi manifestanti, tra Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza.
Un muro di caschi blu per impedire a tutti i movimenti antifascisti di poter esprimere liberamente il loro dissenso, una vergongosa giornata che ha voluto sicuramente intimorire ed emarginare qualsiasi libertà di espressione antifascista.
Con la dimostrazione di forza di sabato contro gli antifascisti hanno permesso a un gruppo dichiaratamente neonazista come forza nuova di agire indisturbato e muoversi con mazze e spranghe per il centro. Le varie manifestazioni antifasciste sono state rinchiuse ed estromesse dalla possibilità di entrare in contatto realmente con la gente. Quello che è stato messo in pratica sabato non è la difesa della libertà di espressione di tutti, ma la difesa della libertà di espressione di gruppi FASCISTI, emarginando qualsiasi opposizione anche pacifica che fosse.

La prossima volta potrete schierare anche l’esercito ma non smetteremo di far sentire la nostra voce e di lottare contro ogni forma di fascismo!

Collettivo libertario/anarchico Stella Nera

http://www.modenatoday.it/cronaca/denunciato-antagonista-modena-forza-nuova.htmlgiusto2222222222222222

This entry was posted in Comunicati, Fucina Fotografica, General, Notizie, Spazio Libertario Stella Nera. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *