Un forno auto costruito per Agripunk

Laboratorio pubblico al festival delle Atuorpoduzioni del 7-8-9 settembre.

L’8 e 9 settembre costruiremo il forno popolare con terra, acqua e paglia per Agripunk ad Arezzo. Una pratica che oramai ci ha visti
diffusori di questo laboratorio, che in più occasioni ha lasciato un segno tangibile del suo passaggio. Varie sono le relatà che con
successo stanno utilizzando un forno che a costo zero diventa mezzo di lotta quotidiana e condivisione collettiva. Un piccolo esempio di come con la cooperazione e l’unione di più individualità si possano realizzare enormi strumenti di sopravvivenza, in opposizione alle dinamiche capitaliste e mercificatrici che ci vogliono schiavi inermi e totalmente dipendenti dai bisogni che ci vengono imposti. Da forni collettivi per arrivare alla costruzione di case in terra e paglia, intere civiltà vivono dignitosamente abitando in strutture erette con questa tecnica tanto semplice quanto funzionale e duratura. Rompere l’abitudine di dover dipendere dal capitale e combatterlo quotidianamente per noi vuol anche dire saper inventarsi e inventare alternative concrete che vanno a mettere in discussione le leggi che stabiliscono gli odierni rapporti fra gli individui. Riuscire a costruire questo forno per noi vuol dire realizzare uno strumento collettivo per cuocere pane e accompagnare momenti sociali, dimostrare come non tutto ha un prezzo, non tutto si compra, non tutto si vende, ma a volte si costruisce e condivide, senza lucro e senza padroni alcuni. L’autoproduzione per noi è l’azione concreta che porta il cambiamento reale e libero nel quotidiano.

Il labortaorio si terrà a partire da sabato mattina alle 9 e domenica mattina alle 9.

Per contatti: https://agripunkblog.blogspot.com/

Come arrivare: http://www.festivaldelleautoproduzioni.net/come-arrivare/

This entry was posted in Comunicati, Eventi, Forno Popolare, General, Notizie. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *