Mercoledì 1 luglio – Cineforum alla Gatta Nera

Mercoledì 1 Luglio
[Cineforum autogestiti sotto le stelle]
Ore 20.00 Apertura
Ore 21.30 Inizio proiezione

Partono dal 1 luglio, tutti i mercoledì sera, una serie di proiezioni all’aperto autogestite.
Durante le varie iniziative cercheremo di portare alcuni titoli per dare spunti di riflessione e dibattito collettivo su varie tematiche legate al percorso dei nostri collettivi.
Abbiamo scelto d’iniziare proponendo “Novecento” di Bernardo Bertolucci del 1976. Una proiezione suddivisa in due mercoledì data la lunghezza dell’opera. Il film tratta di un dramma storico ambientato in Emilia, regione natale del regista, assembla un cast internazionale, raccontando le vite e l’amicizia di due uomini, il possidente terriero Alfredo Berlinghieri e il contadino Olmo Dalcò, sullo sfondo dei conflitti sociali e politici che ebbero luogo in Italia nella prima metà del XX secolo.
Molteplici potranno essere le riflessioni e le analisi da dibattere attraverso lo scorrere delle storie che vengono narrate nel film. Vi sono racconti della lotta al fascismo, del conflitto fra braccianti e padroni, storie della povertà che accomunava il vivere comune dei tempi, ma con un forte senso di solidarietà e mutuo aiuto che erano ben radicati fra la gente.
Invitiamo tutti/e a partecipare e prenotarsi attraverso un messaggio alla pagina facebook o su prendispazio@canaglie.org per permetterci di autogestire la serata nel rispetto di tutte/i.

Durante l’evento troverete il banchetto informativo di libri, maglie e volantini della Stella Nera.

>>>Per partecipare o proporre film da proiettare contattaci o vieni all’assemblea autogestionaria dei nostri spazi<<<

CONTINUA LA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI DELLA GATTA NERA:
https://www.produzionidalbasso.com/project/la-gatta-nera-una-nuova-comune-libertaria/?fbclid=IwAR08NRlWkIyyvX0eXxpanJka_T6r9fwICGtNlgcUSWhIf31xYsbJrwMkp5Q

Stellanera.noblogs.org

Posted in Comune Libertaria Gatta Nera, Eventi, General, Notizie, Spazi Autogestiti | Leave a comment

CONTINUA LA CAMPAGNA PUBBLICA DI CROWDFUNDING PER LA GATTA NERA!

 
https://www.produzionidalbasso.com/project/la-gatta-nera-una-nuova-comune-libertaria/
 
Come potete aiutarci?
✓Andando sul sito per lasciare un contributo
✓Condividendo su facebook questo post
✓Diffondendo fra le vostre conoscenze la campagna per la Gatta Nera
✓Partecipando attivamente ai lavori e alle iniziative dei collettivi
✓Aiutandoci a reperire i materiali nell’elenco qui sotto
 
Ad un mese e mezzo dall’avvio della campagna di raccolta fondi per la Gatta Nera tante donazioni sono già arrivate, sia attraverso la piattaforma di produzioni dal basso che direttamente nei nostri spazi.
Non possiamo che ringraziare tutti e tutte per il forte segnale di appoggio e condivisione al progetto.
Siamo ancora più motivati e motivate, poichè assistere ad una continua evoluzione e un aumento della partecipazione alle tante attività che stiamo portando avanti è segno tangibile dell’ottima strada intrapresa.
Riceviamo ogni giorno chiamate, messaggi e ad ogni incontro lavorativo nuove individualità si uniscono nel portare il proprio contributo e le proprie conoscenze per la sistemazione della comune.
A breve daremo il via al primo nucleo abitativo e partiremo con il collettivo che si occuperà della produzione di orticole e non solo. Nelle prossime settimane inoltre comunicheremo vari eventi pubblici che faremo verso la grande festa di inaugurazione della comune di settembre.
Il capitalismo vede nell’arricchimento individuale l’obbiettivo primario della realizzazione dell’individuo, mentre noi vediamo nella condivisione collettiva e nel benessere diffuso di tutti gli individui la vera ricchezza per cui abbia senso lottare.
 
Per una società di liberi e libere, costruiamo autogestione!
 
Comune libertaria Gatta Nera
Spazio Anarchico Stella Nera
 
Stellanera.noblogs.org
Posted in Comune Libertaria Gatta Nera, Comunicati, Eventi, General, La Gatta Nera, Notizie, Spazi Autogestiti | Leave a comment

Raccolta solidale!

Posted in Alimentazione Ribelle, Comune Libertaria Gatta Nera, Eventi, General, Genuino Clandestino Modena, La Gatta Nera, Notizie, Spazi Autogestiti, Spazio Libertario Stella Nera | Leave a comment

Sabato 30 maggio 2020 – 5 anni di Stella Nera!

Era il 30 maggio 2015 quando con una giornata di lavori e una prima assemblea pubblica era stata avviata la sistemazione del capannone in Via Folloni.
Un piccolo gruppo di individui, animato da pratiche libertarie ed idee anarchiche aveva fatto nascere un nuovo luogo di socialità e cultura poco distante dalla città, in zona Fossalta.
Pochi soldi, nessuna certezza, ma tanta voglia di fare e molta energia che sembra sia stata usata nel miglior modo che si poteva.
Da allora si sono alternati centinaia di eventi sociali, concerti, spettacoli artistici, proiezioni, letture, dibattiti, incontri ecc.. Hanno preso vita diversi laboratori sulle autoproduzioni, dalla serigrafia, a laboratori artigianali e alimentari. Una libera biblioteca è cresciuta al suo interno, come si è sviluppata una sala prove collettiva e spazi liberi per la condivisione contro ogni forma di mercificazione. E’ nato il nodo di genuino clandestino Modena, Alimentazione Ribelle che ha poi aperto diversi mercati autogestiti in città. Vari sono i gruppi e le reti che si sono susseguite al suo interno, da gruppi antisessisti, gruppi antifascisti, collettivi di approfondimento politico ecc
Vi abbiamo cosstruito un forno in terra cruda, con cui da anni portiamo avanti una pizzata settimanale per sostenere le spese dello spazio.
Base comune da sempre per noi è l’azione pratica, che risulta essere la migliore espressione delle idee che vogliamo diffondere. Riteniamo di fondamentale importanza tutto ciò che concerne l’analisi e l’approfondimento della storia e della politica, presente e passata, ma riteniamo altrettanto importante legarla ad una progettualità di ambito quotidiano concreto.
Migliaia di persone hanno attraversato le nostre iniziative, centinaia hanno partecipato in prima persona alla realizzazione di quello che abbiamo fatto, fino ad arrivare a diverse decine che in questi anni si sono fermate all’interno della nostra assemblea.
E’ difficile, molto, tenere una forte unità d’intenti. Non è facile in un clima individualista come quello in cui siamo costruire spazi e luoghi condivisi e collettivi. Non è facile creare consapevolezza nel mettersi a disposizione della collettività quando dall’altra parte il sistema capitalista ci abitua a tutt’altro.
Il primo nemico contro cui lottiamo ogni giorno è l’individualismo. Pensiamo che solo con il lavoro collettivo a partire dall’individuo stesso si possa cambiare e ribaltare il sistema sociale attuale.
Un’altro aspetto che ci sentiamo di condividere è la difficoltà del costruire progetti concreti. Risulta chiara caratteristica dei gruppi auto-organizzati come il nostro utilizzare unicamente il poco tempo che il sistema ci lascia, per dedicarlo a queste attività. Quindi molto spesso si hanno difficoltà nel portare avanti percorsi e progetti collettivi, poichè ne mancano le forze agli individui che vi partecipano. La strada che analizzato questo aspetto, vogliamo aprire, vuole andare a lavorare proprio su questo fronte di debolezza che è emerso nella nostra piccola esperienza autogestionaria.
Vogliamo costruire autogestione a partire dall’ambito di vita quotidiana, per questo l’apertura della Comune Gatta Nera, per questo da anni dedichiamo molto tempo al dare spazio a percorsi di autosostentamento e autoproduzione. Dobbiamo lavorare per liberare la nostra vita nel suo intero svolgimento, non solo in ritagli di tempo, solo così avremo la forza a nostro avviso di costruire un movimento stabile e radicato.
Se non iniziamo a fare politica a partire da tutte le azioni che compongono la vita di tutti i giorni, non riusciremo a dare una vera ripresa al nostro essere movimento di cambiamento sociale.
La rivoluzione per cui stiamo lavorando, è probabilmente un moto lento, che ha bisogno di tanta pazienza e lavoro e servirà forse solo a gettare le basi di quella che un giorno potrà essere un nuovo sistema di vita sociale.

Festeggiare 5 anni, festeggiare il tempo che passa, da sempre per noi vuol dire festeggiare piccole vittorie, l’esserci, il resistere alle tante oppressioni, dalle più grosse alle più piccole, che ci vorrebbero cancellare.
Per questo da sempre usciamo con giornate di festa per condividere con tutti e tutte queste piccole vittorie di resistenza e di lotta.

Purtroppo quest’anno a causa dell’emergenza covid ci troviamo impossibilitati ad organizzare i soliti eventi sociali che facevamo per quest’occasione.
Abbiamo messo appunto una chiamata per artisti, musicisti, writer, teatranti e quant’altro:
Chiediamo a tutti e tutte nella data di sabato 30 maggio di pubblicare un loro video di una loro opera con una dedica ai 5 anni di stella nera e in cui chiediamo che condividano la campagna di crowfounding per la comune libertaria “Gatta Nera”. Un piccolo gesto che potrà aiutarci però a far conoscere ciò che stiamo facendo e a sostenere la diffusione delle nostre idee!

Uniti e unite per il cambiamento delle nostre vite, verso una libera società!

 

Posted in Alimentazione Ribelle, Comune Libertaria Gatta Nera, Comunicati, Eventi, General, La Gatta Nera, Notizie, Spazi Autogestiti, Spazio Libertario Stella Nera | Leave a comment

Riparte Alimentazione Ribelle

Posted in Alimentazione Ribelle, Eventi, General, Genuino Clandestino Modena, Gruppi / Reti, Mercato Biologico | Leave a comment

AL VIA LA CAMPAGNA PUBBLICA DI CROWDFUNDING PER LA GATTA NERA: UNA NUOVA COMUNE LIBERTARIA

Come potete aiutarci?
✓Andando sul sito per lasciare un contributo
✓Condividendo su facebook questo post
✓Diffondendo fra le vostre conoscenze la campagna per la Gatta Nera

Dal collettivo anarchico Stella Nera nasce, nella bassa modenese, la comune libertaria Gatta Nera. Uno stabile, situato a San Martino sulla secchia di Carpi, in disuso da diversi anni e danneggiato dal sisma del 2012, che sta vedendo nuova vita attraverso il progetto della comune. Scopo primario di questo nuovo luogo liberato è quello di trasportare nel quotidiano le pratiche sperimentali di autogestione che da più di otto anni pratichiamo nello spazio Stella Nera di Modena.
Vi sarà quindi un nuovo collettivo che autogestirà un’abitazione condivisa, progetti di lavoro cooperativo e agricolo ed eventi e iniziative culturali e sociali. Come ogni proposta che matura all’interno della nostra realtà, sarà aperta a contributi e partecipazioni da parte di tutti/e. Abbiamo voluto aprire la casa ai lavori collettivi fin da subito come chiara volontà di apertura di un luogo comune a partecipazione collettiva.
Tutto quello che raccoglieremo attraverso il crowdfounding servirà per aiutarci a portare avanti i tanti lavori di sistemazione e ristrutturazione dell’edificio e per l’acquisto di materiali necessari allo sviluppo delle attività al suo interno.

https://www.produzionidalbasso.com/project/la-gatta-nera-una-nuova-comune-libertaria/?fbclid=IwAR01es1AoV3xNSLKIbosMf8yv7SIrfleTOU5H_5i7uJOCKgIyWCw3BSKLvU

Posted in Comune Libertaria Gatta Nera, Comunicati, Eventi, General, La Gatta Nera, Notizie, Spazi Autogestiti, Spazio Libertario Stella Nera | Leave a comment

Buon primo maggio!

Il lavoro che ci piace festeggiare è il lavoro che ci guida verso un nuovo orizzonte sociale.
Il lavoro che crea benessere e uguaglianza, solidarietà e mutuo appoggio.
Il lavoro che non è retribuito da una moneta del capitale, ma che si ritrova negli effetti della condivisione e del miglioramento dei beni collettivi.
Il lavoro che non ha padroni, che non ha burocrati, che non crea disuguaglianze, ma al contrario parifica gli intenti e le possibilità di tutti e tutte.
Il lavoro che riconosce i pregi e le capacità di ogni individuo e le valorizza per il proprio interesse ad aderirvi.
Il lavoro che viene svolto per volontà di vivere una vita migliore e non per un obbligo di esserne schiavo.
Il lavoro che parla con le proprie azione quotidiane e non con imposizioni e dogmi calati dall’alto.
Questo lavoro che in tanti aspetti si può ritrovare, per noi si chiama autogestione.
L’autogestione del lavoro, l’autogestione dell’organizzazione collettiva, l’autogestione a partire dalla singola vita dell’individuo fino ad arrivare all’intera società.
Il primo maggio ricordiamo chi ha lottato per ridurre le giornate di lavoro a 8 ore al giorno, chi ha lottato per migliorare le condizioni di lavoro delle classi popolari dai tempi dei tempi.
Ricordiamoli per portare avanti nuove lotte, lotte che ci liberino dal lavoro salariato, dal capitale, dal ricatto del sistema dei partiti e delle istituzioni di questo stato di democrazia totalitaria.
Siamo convinti che le tante sperimentazioni che portiamo avanti costantemente attraverso i nostri spazi e i nostri progetti, possano riversarsi in contesti sociali sempre più grandi.
Fino ad arrivare a proporre un preciso e ben definito sistema sociale, organizzato dal basso con principi libertari.
Lottiamo ogni giorno per cambiare la concezione del lavoro, strappare sempre più individui dalle catene del capitale.
Uniti/e saremo in grado di ribaltare le odierne regole che ci tengono tutti/e sotto ricatto e in difficoltà economica.

Lavoriamo meno, lavoriamo per noi stessi, lavoriamo per il bene collettivo, lavoriamo per combattere la schiavitù del sistema capitalistico!
Siamo noi che legittimiamo le forme di potere, siamo noi che se smettiamo di farlo possiamo farle crollare!

Viva il lavoro per l’autogestione e il benessere di tutti e tutte!

Spazio Anarchico Stella Nera
Comune Libertaria Gatta Nera

Posted in Comune Libertaria Gatta Nera, Comunicati, Eventi, General, Notizie, Spazi Autogestiti, Spazio Libertario Stella Nera | Leave a comment

Viva il 1°Maggio Anarchico!

L’articolo che segue è tratto dall’ottava uscita del giornale stella nera e descrive in breve la vicenda che fece scaturire la nascita della festa internazionale del 1°Maggio.
Festa dei lavoratori, degli oppressi, degli sfruttati, degli ultimi.
Giornata di memoria storica e rilancio di lotta sociale che nulla ha a che fare con la ricorrenza promossa dalle istituzioni, dai partiti, dai sindacati e qualsivoglia struttura padronale.
Ci ritroviamo ancora più motivati quest’anno a voler portare avanti i nostri percorsi di cambiamento sociale dal basso.
Ora che sono ancora più visibili le ingiustizie e i sopprusi che gli stati e i governi compiono anche in un periodo di emergenza come questo.
Ricordiamo la storia da cui proveniamo, per continuare a lottare per un futuro di uguaglianza e libertà.
Abbiamo molto lavoro da fare ancora, siamo solo all’inizio, ma intendiamo coltivare senza sosta il seme che ci muove da sempre verso un mondo nuovo, un mondo libero da ogni forma di oppressione e autorità!
Viva l’anarchia, viva la libertà, viva il primo maggio!

Posted in Comune Libertaria Gatta Nera, Comunicati, Eventi, General, Notizie, Spazi Autogestiti, Spazio Libertario Stella Nera | Leave a comment

Ogni giorno un nuovo 25 aprile!

Domani pomeriggio sulle pagine della stella nera e della gatta nera uscirà la quarta trasmissione:”40 minuti in quarantena” in ricordo della lotta al fascismo.
Ospiteremo un intervento di Davide Gallucci , attivista e compagno di Cannibali e Re , il progetto di approfondimento storico che narra le vicende dal basso, degli ultimi, degli oppressi, dei ribelli. Ci sarà una lettura dedicata a Belgrado Pedrini, partigiano anarchico che ha speso una vita a lottare per la libertà, una piccola storia di tante, storie che non devono essere dimenticate.

Che ogni giorno possa diventare un nuovo 25 aprile!

Posted in Comune Libertaria Gatta Nera, Comunicati, Eventi, General, Notizie, Rete Antifascista Modenese, Spazi Autogestiti, Spazio Libertario Stella Nera | Leave a comment

Cineforum autogestiti on-line

Eccoci per proporvi il titolo di questa settimana:”Parasite” che vuole raccontare in chiave grottesca e con una nota di sarcasmo, la povertà nascosta tra gli strati sociali, che spesso non conosce solidarietà.

Da un lato la cecità delle classi benestanti, dall’altro le crudeltà che ogni giorno sopporta chi vive ai margini della società..

***Chiediamo a tutti/e di lasciare un commento dopo la visione, uno spunto di riflessione, un’analisi. E’ uno dei modi che abbiamo elaborato per continuare a costruire libera cultura collettiva in periodo di quarantena.***

***Il commento lo potete lasciare direttamente sotto questo post per avere un’unica bacheca di discussione del singolo film***

***Per partecipare alle nostre attività contattateci qui su facebook***

°°°

Vi ricordiamo inoltre che domani pomeriggio sulle pagine della stella nera e della gatta nera uscirà la seconda trasmissione:”40 minuti in quarantena”, per liberare spazi nella rete con musica, contributi artistici e interventi. Domani avremo anche alcune interviste di operatrici sanitarie attive in prima linea contro il Covid 19.

°°°

Ma passiamo al film di questa settimana:

Questa settimana diamo uno sguardo al tema delle differenze tra le classi sociali e ai conflitti, non tanto tra esse, ma piuttosto al loro interno.

Non c’è film più diretto, il quale ne parla in maniera quasi spietata, di “Parasite”.

Ambientato in una metropoli sud-coreana, il film ha inizio nel sudicio seminterrato in cui vive la famiglia Kim.

Ogni giorno, entrambi i figli ed i genitori, si danno da fare per trovare lavoretti e vivere il più dignitosamente possibile, in un’incessante situazione di precarietà.

Quando un’amico del figlio maggiore, viene a proporgli un lavoro per una famiglia agiata della città, sembra esserci una svolta.

Il ragazzo, che deve dare ripetizioni d’inglese alla figlia dei Park (una giovane coppia, ricca e benestante), si rende subito conto di avere di fronte un’enorme occasione, per poter cambiare le sorti della sua famiglia.

I Park, ignari delle situazioni che li circondano, si lasciano raggirare dalla famiglia Kim, i quali entreranno nelle loro vite. Ma non saranno i Park a rimetterci.

“Parasite” vuole raccontare in chiave grottesca e con una nota di sarcasmo, la povertà nascosta tra gli strati sociali, che spesso non conosce solidarietà.

Da un lato la cecità delle classi benestanti, dall’altro le crudeltà che ogni giorno sopporta chi vive ai margini della società.

Qui di seguito il link per vederlo gratuitamente:

https://altadefinizionehd.co/streaming/10554-guarda-parasite-stream-oscar-4.html

stellanera.noblogs.org

Posted in Biblioteca "Fahrenheit 451", Eventi, General, Notizie, Spazi Autogestiti | Leave a comment